Problemi di capelli, unghie e ossa con la dieta chetogenica?

Mai sentito parlare di collagene?
Non so te, ma per me collagene e acido ialuronico ricordano subito le rughe e le creme viso.

 

Il collagene è definito come “una proteina essenziale (è anche quella più abbondante nel corpo umano) che serve per costruire la pelle, le ossa, le unghie, i legamenti, i tendini, la cartilagine e le articolazioni.

Ogni parte del nostro corpo ha bisogno del collagene per poter funzionare correttamente, è definita anche la “colla” che tiene insieme tutte le parti del corpo.

Ça va sans dire che se andiamo in deficit, gli equilibri generali cominciano a rompersi.

 

Come capire se abbiamo un deficit di collagene?

Ecco alcuni dei sintomi più comuni:

  • Perdita di capelli e cuoio capelluto sensibile
  • Pelle disidratata oppure inspessita
  • Occhi e bocca secchi
  • Ulcere nel cavo orale
  • Debolezza muscolare
  • Dolore alle articolazioni
  • Infezioni cutanee

Sicuramente tanti di questi sintomi, come spesso accade, possono essere riconducibili anche ad altri deficit o disturbi, ma se stai sperimentando almeno 2-3 di questi sintomi credo valga la pena approfondire.

Purtroppo a causa di abitudini di vita errate (come alcol e fumo), regimi alimentari a basso contenuto di nutrienti, invecchiamento e malattie autoimmuni il nostro corpo riduce sempre di più la propria produzione di collagene.

Escludendo un deficit dovuto a malattie autoimmuni per cui ti consiglio di rivolgerti al tuo medico, nel caso in cui questo fosse causato dallo stile di vita allora potrebbe esserti utile aumentare il consumo di collagene nella tua alimentazione.

 

In quali alimenti troviamo naturalmente il collagene? 

  • Brodo di carne grass-fed (ottimo anche per reintegrare i sali minerali)
  • Organi di animali sempre bio o grass-fed (comodo anche l’integratore di CoQ10)
  • Uova biologiche
  • Frutti di mare

In alternativa, potresti abbondare di alimenti che aiutano il corpo a produrre più collagene (ovvero quelli ricchi di vitamina A e C) come: frutti di bosco, tuorlo d’uovo, frutta a guscio, semi, crocifere, peperoni verdi e verdure a foglia verde.

Nonostante tutti questi alimenti facciano già parte della mia keto, c’è stato un periodo in cui mi è servito aggiungere un’integrazione di collagene.

Secondo il Dottor Axe, assumere collagene durante la chetogenica è un affare per la salute della massa muscolare, delle articolazioni e dell’intestino. Oltre ai suggerimenti sopra, consiglia anche di eliminare tutte quelle abitudini che riducono la produzione naturale di collagene come: sedentarietà o esercizio fisico troppo intenso, sonno di poca qualità, stress cronico, eccessiva esposizione solare e fumo.

 

Quale acquistare come integratore?

In commercio se ne trovano di diversi tipi: da quello animale a quello marino, in polvere, fiale o in capsule, puro o arricchito con altri micro-nutrienti.

Mi piace sperimentare e qui trovi quelli che ho personalmente provato finora:

 

COLLAGENE IDROLIZZATO IN POLVERE DELLA NU3

E’ di origine bovina, senza coloranti, senza glutine e senza lattosio.

Ne aggiungo un misurino nel mio fatty coffee o keto latte del mattino insieme alle proteine whey alla vaniglia e ai miei superfood (come maca o spirulina).

È insapore e si scioglie facilmente nelle bevande calde e fredde, un ottimo boost di proteine essenziali che sostengono sia la mia salute che la massa muscolare.

Se abbinato al caffè poi aiuta a mantenere l’effetto energizzante della caffeina per periodi di tempo più lunghi.

 

FIALE DI COLLAGENE BEAUTY ELIXIR DELLA NU3

Durante il COVID-19 ho fatto un “trattamento di bellezza” di 28 giorni con questo kit di fiale di collagene di pesce arricchite con silicio, coenzima Q10 e le proantocianidine.

Devo dire che effettivamente la pelle ed i capelli sono sensibilmente diventati più belli. Non è un trattamento che faccio ogni mese, ma lo considero valido alla necessità (magari nei cambi di stagione) non solo per integrare il collagene ma anche come coccola d’amore per se stesse.

Collagene beauty elixir è sempre scontato del 15% (così come tutti gli altri prodotti Nu3) utilizzando il codice sconto MANGIACHETO15

 

KETO COLLAGENE ADVANCED IN CAPSULE DELLA WEIGHTWORLD

 

Questa invece è la versione in capsule di collagene marino arricchito di vitamina C, acido ialuronico e coenzima Q10 (sì, sempre lui 😉).

Weightworld, azienda conosciuta per l’alta qualità dei suoi integratori, consiglia di assumere 3 capsule al giorno, un’ora dopo cena per ottenerne i migliori risultati.

 

Hai davvero l’imbarazzo della scelta, fammi sapere quello che hai provato e come ti sei trovati qui sotto nei commenti!

 

Fonti: Dr Axe,  Paleo Hacks 

 

 

 

Non sono una nutrizionista ne un medico, divulgo solo informazioni che trovo in blog, video, podcast, libri di esponenti della chetogenica internazionale oltre che la mia personale esperienza.

Quanto riportato in questo articolo non è da considerarsi in alcun modo sostitutivo a terapie mediche o nutrizionali.

L’autrice declina ogni responsabilità per le decisioni assunte autonomamente dal lettore che rimane il solo responsabile dell’utilizzo delle informazioni contenute.

2 commenti su “Problemi di capelli, unghie e ossa con la dieta chetogenica?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *