fbpx

Dubbi sulla dieta chetogenica? Ne parliamo con Keto Christina

Uno degli aspetti che adoro del vivere in chetogenica e del sapere molto bene l’inglese è di conoscere persone della community internazionale Keto. Christina Oman, del canale Youtube Keto Christina è sicuramente una di queste.

 

Spinte da stima reciproca, abbiamo affrontato insieme qualche domanda e dubbio sulla dieta chetogenica che ti propongo qui sotto forma di intervista.

Prima però lasciami presentare Christina: è una coach e nutrizionista che ha personalmente aderito all’alimentazione chetogenica per perdere peso e riacquistare benessere. Christina condivide e informa i suoi follower tramite il suo canale Youtube, i suoi account di Instagram e Facebook e il suo sito internet http://www.ketochristina.com.

Christina è tra le coach straniere che seguo da tempo per documentarmi sulla chetogenica e, di conseguenza, per informare anche voi su cosa significa mangiare e vivere secondo lo stile cheto. Per scelta personale e per formazione professionale, sono molto più propensa a studiare e ad informarmi sulla chetogenica tramite fonti straniere piuttosto che italiane, in quanto negli Stati Uniti, nel Nord Europa e in Australia, lo stile cheto è conosciuto e praticato da molti più anni – ergo le informazioni sono molto più aggiornate e accurate.

Non voglio perdere altro tempo, quindi andiamo subito all’intervista 😊

 

Mangiare cheto può essere uno stile alimentare da praticare a lungo termine?

C: Si, non ci sono dati che dimostrino che mangiare chetogenico debba essere seguito solo per periodi di tempo brevi. Le persone sono più in salute se mangiano cheto, anzi più passa il tempo e più la loro salute migliora.

Esistono studi scientifici che dimostrano gli effetti collaterali dello stile cheto a lungo termine?

C: E’ stato fatto uno studio di 5 anni su un gruppo di persone che mangiavano cheto, il quale non dimostra nessun effetto collaterale se non un generale miglioramento della salute. In questo articolo potete leggere gli incredibili benefici sulla salute dopo solo un anno di alimentazione chetogenica: https://www.dietdoctor.com/1-year-results-virta-health-keto-study.

Se non si ha l’obiettivo di perdere peso, è vero che si possono mangiare tutti i grassi e le verdure che si desiderano?

C: Sì, ma solamente se mangiate SOLO quando avete fame e vi fermate non appena vi sentite sazie. Se mangiate troppi grassi infatti, questi verranno immagazzinati sotto forma di grasso corporeo e metterete su peso.

Come funziona la ricarica di carboidrati e cosa si deve mangiare?

C: Alcune donne possono trarre benefici nel mangiare più carboidrati la sera in quanto questo aiuta a bilanciare gli ormoni. La ricarica di carboidrati potrebbe esservi di aiuto anche nel caso in cui non vi sentite bene, perdete capelli o siete in stallo con la perdita di peso. Fare una ricarica significa semplicemente mangiare una piccola porzione di carote o barbabietole, non significa mangiare un piatto di pasta! Mangiare un po’ più di carboidrati la sera può aiutare a bilanciare gli ormoni e a farti stare meglio.

Posso mangiare frutta ad alto contenuto di carboidrati (pesca, melone, anguria, albicocche) se non devo perdere peso?

C: il tuo corpo potrebbe tollerare qualche piccola porzione di frutta OCCASIONALMENTE senza causarti particolari problemi. La cosa migliore nel caso della frutta è di mangiarla come se fosse una caramella e solo frutta di stagione.

Cosa succede se mangio al di sotto dei miei valori di macronutrienti?

C: se non mangi abbastanza grassi avrai fame, se non mangi abbastanza proteine non ti sentirai molto bene e se non mangi abbastanza carboidrati… beh, non succede nulla se non mangi carboidrati. Tutto quello di cui ha bisogno il nostro corpo sono grassi e proteine. Se non mangi abbastanza, il tuo metabolismo potrebbe rallentare e le mestruazioni potrebbero fermarsi. Questo perché grassi e proteine forniscono già tutto ciò che serve ai nostri apparati interni. Non abbiamo bisogno di mangiare i carboidrati in quanto il fegato produce glucosio dal grasso e dalla proteina.

Se voglio perdere peso, quanto è importante l’attività fisica? Che sport suggerisci?

C: per dimagrire, l’attività fisica da sola non funziona. Se continui a mangiare nello stesso modo e vai in palestra 5 volte a settimana, non perderai molto peso. L’unica cosa che funziona nel dimagrimento è ciò che mangi. Fare attività fisica fa benissimo per la salute, per sentirsi in forma e, soprattutto per noi donne, aiuta a mantenere le ossa forti man mano che l’età avanza. Andare in palestra non è obbligatorio. Io consiglio sollevamento di pesi leggeri e allenamenti di resistenza (usando il tuo stesso peso) e la camminata. Fai fitness in palestra e perdi peso in cucina!

La dieta chetogenica causa problemi di infertilità?

C: la keto è fantastica per la fertilità, specialmente per le donne che soffrono della sindrome dell’ovaio policistico (PCOS). Livelli più bassi di insulina e di ormoni portano ad un maggior equilibrio della produzione di ormoni e di conseguenza a maggior fertilità. Quindi stai attenta !!!😛

Posso rimanere in chetosi se sono incinta o se cerco una gravidanza?

C: se mangiavi keto quando sei rimasta incinta, solitamente è sicuro continuare. A volte potresti aver bisogno di mangiare un po’ più di carboidrati e il tuo appetito potrebbe aumentare. Non ci sono ragioni conosciute per abbandonare la chetogenica durante la gravidanza.

Posso avere un giorno “libero” (con carboidrati complessi e zuccheri) ogni tanto? Quanto spesso e come posso gestirlo?

C: sì puoi, ma ne pagherai il prezzo dopo averlo fatto! In base al tempo trascorso da quando sei entrata in chetosi, potrebbe tornarti nuovamente la keto flu. I carboidrati ingeriti potrebbero farti venire voglia di altri carboidrati e potresti trovare difficile tornare a mangiare chetogenico. Quanto spesso e come gestirlo dipende da ogni persona. Il mio consiglio è di non farlo!

Le calorie sono da considerare nella dieta chetogenica?

C: la risposta breve è si, le calorie contano. Tuttavia, quando si mangia chetogenico, si mangiano tanti grassi che riempiono velocemente. Ciò significa che in generale si mangiano meno calorie, sulle 1500 kcal al giorno circa. Una volta che hai imparato a mangiare abbastanza grassi, non mangerai troppe calorie quindi non ci sarà nemmeno bisogno di contarle.

Come posso mangiare cheto per aumentare di peso?

C: la keto funziona anche in questo caso. Se mangi molte calorie, metterai su peso come massa grassa. Mentre se vuoi aumentare la massa magra, ti suggerisco di frequentare una palestra e fare sollevamento pesi. Avere una massa muscolare più sviluppata è molto più salutare che avere massa grassa in eccesso!

Cosa fare se le mestruazioni diventano irregolari o se non si hanno durante la chetogenica? Come regolarizzarle?

C: questo può accadere per due motivi. I grassi immagazzinano molti estrogeni e man mano che perdi peso il grasso li rilascia. Questo può causare mestruazioni irregolari o amenorrea, ma è una situazione che si risolve velocemente. Se invece le mestruazioni non si ripresentano per più di due mesi, allora suggerisco di provare ad inserire un pasto di ricarica carboidrati una o due volte a settimana.

L’alimentazione chetogenica provoca effetti negativi sul corpo?

C: SI! Miglior sonno, miglior umore, perdita di peso, maggior salute, meno infiammazioni, assenza di cancro, assenza di diabete di tipo 2, assenza di problemi cardiaci… solo effetti positivi! Gli effetti negativi di cui si sente parlare riguardano le conseguenze dell’astinenza da carboidrati, non la keto.

 

Keto Christina non è un dottore, pertanto le informazioni fornite non devono essere intese o utilizzate in sostituzione ad un parere medico. Se necessiti di un consulto medico, per favore fai riferimento ad un professionista. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *