fbpx

Ricetta chetogenica gelato al cioccolato

Ingredienti per 3 porzioni

250ml di panna intera da montare (senza zucchero)

17g di burro grassfed

25g di eritritolo Nu3

40 ml di olio MCT

In base al gusto che si vuole, aggiungere: vaniglia, cacao amaro, cannella, frutti bosco, ecc.

 

Procedimento

Sciogli il burro in una padella antiaderente piuttosto capiente, aggiungi poi 2/3 della panna e l’eritritolo. Porta ad ebollizione e poi abbassa il fuoco al minimo.

Continua a cuocere finchè il mix non si sarà ridotto (20-40min in base alla padella, più è ampia e meno tempo ci vorrà) e non sarà solido, mescola di tanto in tanto. Il volume dovrebbe dimezzarsi.

Quando è pronto, versa in un contenitore e fai raffreddare fino a temperatura ambiente. Aggiungi l’olio MCT e eventuale vaniglia/cacao/cannella/ecc. e infine mischia con le fruste.

A parte, monta la restante panna e poi incorporala piano piano al resto del composto finchè ottieni una miscela liscia.

Se hai la macchina del gelato, procedi seguendo le istruzioni d’uso della macchina.

Se non hai la macchina del gelato, versa il composto in una bacinella di vetro (tipo Frigover) e livella. Copri la superficie con un pezzo di carta da forno o argentata per evitare che si formi il ghiaccio. Copri con il coperchio del contenitore e metti in freezer.

Fai congelare per un totale di 5-6 ore. Mescola il gelato ogni mezz’ora per le prime due ore e poi una volta ogni ora per altre 3 ore circa finchè non otterrai la consistenza desiderata.

Se quando lo togli è troppo duro, tieni fuori dal freezer 10-20 minuti prima di servire.

 

Macro nutrienti per circa 2 palline (riferito alla base soltanto)

Carboidrati netti: 3g

Proteine: 2g

Grassi: 36g

 

 

2 commenti su “Ricetta chetogenica gelato al cioccolato”

    1. Potresti provare con olio di cocco bio (in forma liquida), credo funzioni ugualmente ma per esser sicuri bisogna provare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *